giovedì 29 marzo 2018

GAFFE



MIKE BONGIORNO con il RISCHIATUTTO
A quanto pare il famoso aneddoto, secondo il quale il famoso conduttore Mike Bongiorno (1924-2009) disse alla concorrente del programma “Rischiatutto”, la frase:” signora Longari mi è caduta sull’uccello” è frutto di fantasia…
forse sarebbe stata pronunciata ( forse da copione )con un’altra concorrente [fonte Wikipedia].


GAFFE

Tutti i giorni , nella nostra quotidianità, possiamo essere autori di gaffes od assistere a situazioni in cui le osserviamo da altri, verso di noi o a terzi. 

Ma è naturale, i nostri pensieri sono molto più veloci delle parole che pronunciamo e quindi le parole si dimenticano del pensiero originale ed escono così, a volte un po’ random.

Quello che mi piace è notare il rossore apparire sulle gote di chi commette la gaffe, certo… se si rende conto di averla fatta.
Imbarazzato

Perché a volte capita che non ci si renda conto subito. Di solito, in base alla reazione dell’interlocutore si dovrebbe capire. 

Naturalmente io parlo di gaffe involontarie, non di frasi o azioni intenzionali per deridere od offendere una persona. Questa è un’altra faccenda.

A parte le usuali battute sui Carabinieri (lo sai perché ci sono pochi Carabinieri in giro? Perché sono tutti nelle barzellette), che se dette involontariamente ad un carabiniere potrebbe essere una gaffe. Dico potrebbe, perché spesso, senza sentirsi offeso, è il primo a ridere della battuta .





HAI SBAGLIATO GRUPPO

L'avvento di internet ha moltiplicato i casi e le modalità di cadere in una gaffe:tra whatsapp e messaggerie varie, l'inconveniente di mandare un messaggio alla persona sbagliata è dietro l'angolo...
whatsapp (occhio)

Ho sentito gaffes... trasformarsi in divorzi....

A SPASSO CON IL NONNO
Un signore si avvicina con un bimbo piccolo mano nella mano…. .Il signore appare distinto, con cravatta e giacca, brizzolato e affettuoso con il bimbo sono seduti su una panchina… una signora gli si avvicina, e facendo l’occhiolino al bimbo esclama: “ che bel bambino, a spasso con il nonno eh?...”
“Veramente sono il padre”. 
“Ah scusi”.



APPUNTAMENTO HO IO

Per chi ha, a volte , problemi di tartagliamento, insomma chi tende a incespicare con le parole, esiste la gaffe dell’indugio. Cioè a causa della difficoltà a rispondere magari con immediatezza , si tende a rispondere (se si riesce, senza far passare troppo tempo) in modo bizzarro…
Appuntamento dal dentista…..suono mi si chiede chi è…. Vado per rispondere … ma mi si inceppa la prima sillaba sotto la lingua. Ma in aiuto mi viene la A… ed esclamo APPUNTAMENTO HO IO… dall’alto mi risponde: “ Sali allora tu”…



VERDOX

Il ragazzo si avvicina alla coppia seduta al tavolino fuori da bar e chiede gentilmente cosa vogliono da bere.
Si accorge che parlano francese e quindi la signora della coppia chiede : “ UN CAFE’ ET UN VERS D’EAUX”.
Ma il ragazzo, fiero di conoscere il francese scrive sul taccuino :UN CAFFE CON VERDOX.

Entra nel bar e inizia a guardare in alto, dove sono tutti i liquori, amari, ecc… dopo decine di secondi, dopo la prima goccia di sudore che iniziava a scendere dalla fronte, chiede al baristacapo….
“scusa, non abbiamo il verdox?”…

E ora un brevissimo elenco di frasi non tanto opportune .. prese dal sito https://it.wikiquote.org/wiki/Gaffe_famose
Penso che il matrimonio gay debba essere solo tra un uomo e una donna. (Arnold Schwarzenegger)
Sarò breve e circonciso. (Davide Tripiedi)
Ed Enea diede luogo a una dinastia da cui nacquero Romolo e Remolo. (Silvio Berlusconi)
Voglio salutare l'Istituto dei ciechi di Milano, so che mi stanno guardando. (Barbara d'Urso)
Se sapevo che rimanesse, avrei detto rimane. (Francesco Totti)
Siamo tutti uomini umani. (Edmeo Lugaresi)
Ma come ha fatto a sbagliare? Gli ho fatto un cross che era una pennellata! Sembrava un quadro di Pirandello! ( Osvaldo Bagnoli)

Bene ... alla prossima gaffe... e se hai voglia raccontami anche tu una gaffe tua  o a cui hai assistito..




Nessun commento:

Posta un commento